Search
Search  
Ente Regionale
per il diritto allo Studio
Universitario di Urbino
via V. Veneto, 43 - 61029 Urbino    
tel. 0722 - 35191
Ammontare contributi ERASMUS

Ai borsisti, sulla base delle disponibilità economiche  dell’ E.R.S.U., è riconosciuta una integrazione della borsa dell’importo di 500,00 Euro su base mensile,  per la durata del periodo di permanenza all’estero, sino ad un massimo di dieci mesi. Dall’importo dell’integrazione erogata dall’ERSU è detratto l’importo della borsa concessa, a valere sui fondi dell’Unione Europea o su un altro accordo bilaterale non comunitario.

La corresponsione dell’integrazione della borsa di studio verrà effettuata per il 70% dell’ammontare del contributo prima dell’avvio del programma di mobilità. La rata finale a saldo sarà erogata al termine del periodo di mobilità, previa verifica del conseguimento dei risultati previsti nel programma di mobilità. Qualora la verifica del conseguimento dei risultati previsti nel programma di mobilità sia negativa si provvederà al recupero del 70% dell’ammontare del contributo corrisposto come anticipo.

Lo studente che  trascorra  un periodo inferiore a quello dichiarato dovrà restituire le somme equivalenti ai mesi non effettivamente trascorsi all’estero.

Qualora le disponibilità finanziarie non siano sufficienti a garantire il contributo a tutti gli studenti si procederà alla formulazione di una graduatoria sulla base dell'Indicatore della Situazione  Economica, a parità di reddito sarà preso in considerazione il merito più alto.

W3C xhtml W3C Css